Alvar Aaltissimo

Alvar Aaltissimo è un progettista architettonico del XXI secolo, che indaga la coniugazione tra progetto di architettura, satira, attualità e comunicazione.
Esempi di progetti che rispondono alle tematiche di attualità sono quelli proposti nell’ambito della pandemia di Covid-19, come  il “Supermercato per una sola persona”, “Progetto per il salvataggio dell’Estate Italiana 2020”, “La casa balcone” e “La città di Vaccinia”.
I temi affrontati da Alvar Aaltissimo sono quindi trasversali all’architettura e cercano di contrastare la volatilità dei contenuti social “usa e getta”, proponendo progetti strutturati che mettono a sistema riferimenti visuali, sia della cultura popolare sia di quella architettonica. Altre proposte progettuali passate sono Il Museo del Memecento”, “La biblioteca delle statue” e il “Museo del Traffico – GRAMo” a Roma.
I progetti di Alvar Aaltissimo sono stati pubblicati e condivisi da alcune riviste e siti web  nazionali e internazionali di architettura, come Il Foglio, Domus web, Elle Decor Italia, Vanity Fair, AIT Magazine, Koo/ZArch, Fanpage.it.

Nel 2021 ha autopubblicato “Progetto per il salvataggio dell’Estate Italiana 2020” e “Case Milanesissime” con Corraini Edizioni.


ULTIMO PROGETTO: Aeroporto di Lipari Mazzacaruso